Sciamani di Plastica

Guaritori e Sciamani in un'epoca di plastica


In ogni tradizione della Terra, divenire Sciamano o Curandero richiedeva un addestramento arduo e a volte pericoloso della durata di molti anni che servivano all'apprendista per comprender ed utilizzare i poteri e i doni dello spirito.

Tra l'altro, non c'era nessuna garanzia di riuscire in tale compito e nessun Diploma finale.
Chi riusciva guadagnava potere e poteri, capacità dategli dai suoi alleati, conquistando sabiduria (saggezza).
Solo allora l'apprendista diveniva Sciamano.
Al giorno d'oggi "grazie" ai miti della New Age, incontriamo solo Guaritori e Sciamani di plastilina. Scarse imitazioni, scimmie saltellanti con sonagli in mano o peggio con mani fotoniche che pe un bel po' di soldi sono pronte a Riconnetterti, allinearti in maniera divina, guarire il tuo karma, ecc.
Molto comodo non prendersi la responsabilità di guarire e cambiare, molto meglio non usare la propria energia magari per sicurezza pagando una sorta di indulgenza in modo che qualcuno attivi in noi e per noi tutti i poteri del sé.
Perché non cercare un alleato (come un animale di potere) comodamente sdraiati su un divano o al massimo in un bel giardino? Se vi dice bene potrebbe concedervisi un lombrico che però necessiterà in realtà di molto più potere per donarsi a voi e aiutarvi.
Non servirà certo rendere sacro e potente un atto, compiendo sacrifici impeccabili e con scopo, come digiunare 3 giorni, passare la notte in un bosco fitto.
Ovviamente no, a noi occidentali è più che sufficiente che qualcuno ci dica qual è il nostro animale, o illuminati dall'energia New Age potrete trovarlo pescando una carta.
Sapete, se volete conoscere il potere dell'acqua non è necessario cercare una cascata potente e irraggiungibile in modo che vi offra una sfida, vi assicuro che la vostra doccia è più che sufficiente così che possiate regolare anche la temperatura dell'acqua ... visto mai che vi dovesse prendere un colpo se fosse troppo fredda!
Perfino per sdraiarsi per terra, nel grembo della madre, sarà meglio portare una coperta ... forse è bagnato, o ci sono insetti.
Ma poi che fatica! Digiunare, passare una giornata immobili a osservare il ciclo del sole, camminare per ore sotto la pioggia, ecc. Perché farlo quando con molta più comodità e senza dover uscire dalla città potete imparare ogni tecnica, trovare il vostro animale, recuperare la vostra anima, essere sparaflesciati da mani fotoniche e infine illuminarvi o essere guaritori e sciamani in uno o due week end? Oppure in uno o due anni e in quel caso la cosa si fa seria!
Da quanto ricordo devo aver conosciuto un sacco di sciamani nativi formatisi in un week end!
Oggi la parola sciamano sta perdendo ogni significato, si è sciamani perché si ha un tamburo e si fa buona musica ma dalle mie parti questo si chiama musicista.
Sciamano oggi è chi si autoconsacra come tale ovviamente senza nessun potere tangibile riscontrabile in taluni soggetti.
Spesso viene dimenticato che gli sciamani hanno dei poteri e possono guarire come tutti i medici, di ciò si sono dimenticati i nuovi guaritori e sciamani che più di ogni altra cosa sono commercianti del sacro.
Imbattersi in guaritori o sciamani di questo tipo, può essere deleterio: comprate finzione, illusione e confusione senza accedere mai alla realtà spirituale.
Ciò abbassa il potere delle credenze e spinge l'uomo ad etichettare queste esperienze come non reali e poco concrete, del resto è esattamente questo che viene venduto, poca realtà.
Ciò danneggia l'animo e lo spirito e chiude le possibilità anche a chi ne è degno di trasformarsi e penetrare nel mistero dello sciamanismo.
Chi vuole il potere lo deve cercare, chi vuole guarigione deve vedere avanti a sé l'intento, deve affrontare sfide senza paura e camminare senza sosta.
Non siate indulgenti con voi stessi, non ascoltate false voci e cercate dentro di voi perché quello che dico è verità.