Viaggio Iniziatico nelle Terre dell'antica Sibilla

ISCRIVITI

sciamano sciamanesimo

Un seminario itinerante nella terra della Sibilla.
Un viaggio per recuperare luoghi, tradizioni, usi, leggende e poteri perduti.

Tra fate e streghe, maghi e folletti, figure esoteriche e spiriti degli elementi, scopriremo che il potere si cela spesso più vicino a noi di quanto pensiamo.
Un viaggio iniziatico per riappropriarci del nostro potere sciamanico, per acquisire di nuovo facoltà dimenticate ma che appartenevano ai nostri lontani antenati.

Per imparare a percepire la magia in ciò che ci circonda.

Viaggeremo con Anahuac nella magica terra delle antiche Sibille risvegliando lo spirito dei guerrieri erranti, dei miti e dei racconti ancestrali che ci conducono all’inizio dell’umanità, ai sentieri della trance e della visione, delle verità rivelate dallo spirito.

Un viaggio di avventura, sacralità, amore e potere, tra gli spiriti degli Apu più belli d’Italia per imparare a vivere con gioia nel Cosmo Vivente sotto la protezione degli spiriti tutelari di questi potenti luoghi.

 

Dal 13 al 19 Giugno
Iscrizioni entro e non oltre il 10 Maggio

 Domenica 28 Giugno

  • arrivo in mattinata a Sarnanosciamanesimo
  • pranzo
  • spostamento a piane di Ragnolo
  • conferenza introduttiva
    " Origine dello sciamanesimo,chi sono gli sciamani, lo sciamanesimo in italia, i Celti , i Piceni, le Sibille, il paganesimo e la magia, gli sciamani italiani, la tradizione sulle Ande e la tradizione italica punti di incontro e complementarità"
  • presentazioni di gruppo
  • Pratiche e Rituali:
    - “Iniziazione alla reciprocità e scambio di potere”
    - "Connessione con gli spiriti del luogo, camminata di potere fino alla Roccia dello Sciamano, rito di   connessione con il lignaggio sciamanico"
    - "Connessione con l’Apu Pizzometa, rito di incorporazione del potere del vento (sviluppare il potere psichico e accrescere l’anima, renderla forte donargli respiro in un antico luogo rituale celtico)"
  • notte a sarnano

Lunedì 29 Giugno

  •   Purificazione con pietra sacra celticasciamanesimo
  • Visita a Sarnano
  • Grotta di Soffiano Rito di allineamento dei centri sorgente
  • Spostamento a Campo Lupo e pranzo
  • Visita al Bosco Sacro e Pratiche Sciamaniche: fermare il dialogo interno, tecniche di contemplazione e arti del non fare. la sacra reciprocita ,camminare con grazia nel cosmo vivente
  • Spostamento a Fiastra e visita al Lago
  • rito di Purificazione Miqwe e connessione con gli Tsunki, gli Spiriti del mondo sotto le Acque
  • Cena e pernottamento a Fiastra

Martedì 30 Giugno

  • Visita alle Gole del Fiastrone, Lame Rosse e Grotte dei Frati
  • sciamanesimo
  • Rituali e pratiche nel percorso: connessione con gli spiriti degli elementi acqua, fuoco, aria, terra. Rito iniziatico: la tessitura delle Fasce del Potere, la protezione sciamanica
  • Pranzo al sacco
  • Rientro a Sarnano dove incontreremo una guaritrice di campagna alla quale potremmo chiedere una limpia con l’olio per togliere negatività e le invidie dello sguardo
  • Costruzione e Benedizione della misha borsa di medicina
  • Cena e pernottamento

Mercoledì 1 Luglio

sciamanesimo  sciamanesimo

  •  Spostamento a Frasassi e visita alle grotte: lavoro sulla morte energetica, ingresso al mondo interiore
  • Pranzo
  • Spostamento a Terni per la visita alla cascata delle Marmore
  •  Purificazione degli antenati e connessione al potere ancestrale di Arutam, rito della fertilità e dell'abbondanza
  • Spostamento a Norcia
  • Cena tipica a Norcia
  • A Norcia in serata incontreremo Francesco che ci guiderà nell'osservazione astronomica delle stelle. Connessione con la Via Lattea e con la Costellazione dell'Orsa Maggiore. Rito di iniziazione dei Custodi delle Stelle. Connessione con i Maestri delle Stelle creatori della vita.

Giovedì 2 Luglio

  • Visita Piane di Castelluccio e Rito di Connessione con il Mondo Inferiore, accesso alla terra cavasciamanesimo
  • Escursione al Monte Vettore e discesa al Lago di Pilato
  • Risveglio alla Magia, il potere antico della Sibilla, l’iniziazione del Mago, il rito del Veggente e Guaritore
  • Pranzo al sacco
  • Arrivo a Foce di Montemonaco
  • Cena a Foce e pernottamento a Foce
  • La serata sarà accompagnata dai racconti di Storie e Tradizioni intorno al fuoco: i miti delle Sibille, i Mazzamurelli, i folletti dei Sibillini, le streghe, la pantafeca e lo tristo, l’occhio cattivo o malocchio

Venerdì 3 Luglio

  • Gole dell’Infernacciosciamanesimo
  • Connessione con le forze telluriche e ritorno alla Madre Terra, rito di iniziazione con lo spirito
  •  Santuario dell’Ambro: invocazione della Santa Vergine e delle Fate dei Sibillini
  • in questo splendido luogo incontreremo Maria Sonia Baldoni guaritrice di campagna ed esperta erborista, profonda conoscitrice della medicina di Santa Ildegarda, che ci accompagnerà nel riconoscimento delle erbe spontanee (erbe commestibili, tintorie, medicinali e magico-rituali)
  • rientro a Foce, cena e pernottamento
  • Nella serata incontreremo Cristian che al suono dell’organetto ci guiderà nella danza tipica del Saltarello, danza insegnata ai pastori dalle stesse Sibille per svegliare il potere ed accedere alla trance

Sabato 4 Luglio

sciamanesimo

  • Escursione alla Grotta della Sibilla
  • Rito di connessione con gli Apu dei monti azzurri. Sarà con noi Teresa potente medium e guaritrice che canalizzerà per noi i messaggi della fata, ognuno riceverà un utile messaggio per la sua vita
  • Rientro a Sarnano
  • Temascal e Cerimonia ancestrale "I piccoli bimbi delle Sibille"

Domenica 5 Luglio

  • Chiusura dei Rituali
  • Condivisione delle esperienze
  • Rientro