Sciamanesimo e Guarigione

Corsi di Sciamanesimo, Percorsi di crescita e Seminari, Sessioni Individuali di Terapia Sciamanica

 Mail: sciamanesimoeguarigione@gmail.com
Mobile: 3663691972
lupo-sciamanesimo.png

Ritiri di Dieta Amazzonica

 

sciamanesimo corsi sciamanesimo

Nel nostro centro viene offerta la possibilità di sperimentare un’esperienza forte e trasformativa, un apprendistato sciamanico in medicina amazzonica finora mai offerto in Italia.
Questa è una possibilità di un lavoro intenso nello sciamanesimo attraverso la conoscenza e il dietare di alcune piante maestre dell’amazzonia conosciute anche come dottori delle piante.

Un ritiro amazzonico è un’autentica esperienza iniziatica nella conoscenza ancestrale dei maestri curanderos.
E’ un lavoro molto profondo rispetto alle singole cerimonie, nel ritiro avviene una purificazione avanzata e profonda del corpo, della mente e dello spirito.
Un ritiro è adatto sia a persone con disturbi fisici o problemi emozionali che intendono uscire dai propri conflitti, credenze e schemi comportamentali, sia a coloro che vogliano realizzare un profondo lavoro su se stessi ,o per chi volesse divenire un curandero.

sciamanesimo corsi sciamanesimoIl ritiro include un’alimentazione rigida ed essenziale , senza sale, zucchero, carne, ecc e pochi contatti con altre persone e poche uscite. Sono previste indicativamente tre cerimonie con ayahuasca a settimana e l’assunzione giornaliera di una o più piante maestre (ayosacha, camalonga, ecc). Verranno svolte una cerimonia di despocho nella cascata (bagno di scarico e fioritura) ogni uno o due giorni e 1 o 2 Cerimonie di temascal settimanali.
La persona può risiedere per l’intero periodo o in un “tambo” ,piccolo rifugio nella natura, o in una piccola costruzione di legno, le passeggiate in natura sono libere.
Il ritiro, non ha un tempo determinato e va concordato con lo sciamano in base al motivo per cui si chiede; un ritiro può essere di 5 giorni, 2 settimane, 1 mese, 3 mesi, ecc.

Attraverso l’ayahuasca si può aiutare la guarigione da molti problemi, psicologici, emozionali, traumi, depressioni, tossicodipendenze.
L’ayahuasca aiuta ad affrontare i tuoi problemi personali e a comprenderli eliminando i sensi di colpa. In questo modo si può curare sé stessi per mezzo della pianta e con l’aiuto del curandero che è qui per ordinare e armonizzare le cerimonie e proteggere dalle energie negative.
In realtà è il paziente stesso che fa il lavoro di cura per mezzo dell’ayahuasca che lo guida.

Tutte le terapie si realizzano in accordo con la persona.
Vengono utilizzati diversi strumenti come gli icaros (canti di guarigione), i bagni di florecimento, il mapacho (tabacco naturale della selva), estrazione di energie intruse, acque di fiori che prepara il curandero, terapie energetiche e piante purgative.

Alcuni elementi costitutivi della Dieta Amazzonica

DESPOJOS
sciamanesimo corsi sciamanesimoCon despojos si intende un atto rituale di purificazione e scarica delle energie pesanti, negative ed intruse e la chiusura dei buchi energetici nell’aura in cui dopo un’orazione si viene lavati dal cuandero con liquidi purificanti preparati con alcool ed erbe adatte allo scopo di purificare ed attrarre energie negative fuori dal corpo, segue un bagno di florecimiento (bagno di fioritura) per ordinare le energie del corpo e della mente chiedendo benedizione e fioritura.
Il rito di despojos si volge di solito in un luogo di potere, sotto o nei pressi di una cascata.

PIANTE MAESTRE
Le Piante Maestre o dottori della giungla sono piante, secondo i vegetalisti, che contengono uno spirito con conoscenze mediche.
sciamanesimo corsi sciamanesimoOgnuna di queste piante ha una funzione psicoattiva e può aiutare nella guarigione e nella regolazione degli stati emotivi benchè lo scopo principale per cui si ingerisce la pianta sia quello di poter incontrare lo spirito di queste piante conosciute anche come Madri ed usufruire di tale potere a fine terapeutico e diagnostico.
Il ritiro in dieta è l’unico modo possibile per conoscere tali spiriti.
Assumendo queste piante durante il periodo di dieta esse appaiono sotto forma di entità spirituali in grado di curare o insegnare conoscenze inaccessibili.
Alcune piante maestre:
Ajo sacha: pianta maschile, tonifica, da calore, fora, rinforza la volontà, l’autostima e la volontà di decisione. Pianta guerriera e protettiva.
Bubinsana: pianta femminile, apertura, maggiore comunicazione affettiva, porta tranquillità e sentimenti di dolcezza e soavi.
Camalonga: spirito del sogno, apre la via del sognare lo sviluppo dei sogni lucidi.
Chircsanango: pianta maschile, lavora sulle paure, la freddezza fisica e affettiva, aumenta la confidenza in sé stessi.
Tabacco: pianta maschile, depura, fortifica il corpo fisico, porta chiarezza mentale, crea una protezione energetica, elimina le secrezioni delle vie respiratorie e stimola l’attività onirica.
Ecc….

TEMASCAL
Il termine temazcal in lingua nahuatl temazcal nasce da temaz-vapore e calli-casa.
sciamanesimo corsi sciamanesimoLo scopo principale e la purificazione del corpo ,della mente ,e dello spirito in modo che si arrivi a percepire un nuovo senso del sè. Sudare è una delle cose che si fa nel temazcal , ma non è la ragione principale per cui si entra in questa cerimonia.
In ogni tradizione si è data tanta importanza alla purificazione. Lo spirito può trascinare con sè un pò di ruggine lungo il suo cammino, quando le esperienze della vita fisica sfuggono ad ogni controllo e necessita di essere purificato. Leggi l'articolo completo

ICAROS
Durante la guarigione e le cerimonie lo sciamano, ayahuasquero, curandero o guaritore, accompagna spesso i movimenti di energia con anzoni chiamate Icaros.
Gi Icaros sono utilizzati anche per dare energia agli oggetti cerimoniai al fine di dare loro qualche potere prima di essere utilizzati. Lo sciamano canta i suoi Icaros all'ayahusca prima di darla al paziente. Leggi l'articolo completo